Cosa mettere sotto l’albero di Natale

Cinque classici imperdibili.

Eccoci in ritardo come al solito, nonostante tutti i buoni propositi !

Per questo Natale 2020 in quotidiana evoluzione, abbiamo scelto alcuni accessori, che vi suggeriamo con piacere, per un regalo last minute da farsi trovare sotto l’albero, oppure da spedire con chi volete condividere i vostri gusti …

Giusto una cinquina di nomi, in ordine sparso …

Dal brand di scarpe marchigiano Doucal’s ecco  polacchino stringato in pelle di vitello liscia ed anticata a mano nella tonalità  del marrone bruciato, con decori a fiore e coda di rondine in punta, fodera in vitello, suola in cuoio. Costruzione Goodyear. Nel 1973 il piccolo laboratorio artigianale di Montegranaro diventa azienda, con il marchio Doucal’s in riferimento alla tradizione inglese delle scarpe realizzate a Northampton. Un nome inglese per una calzatura rigorosamente Made in Italy che da allora ha fatto passi da gigante ! (https://www.doucals.com)

La storica casa di profumi britannica anticipa l’atmosfera del Natale con una collezione dedicata al momento più magico dell’anno e propone una selezione di Gift Set in edizione limitata e di Home Fragrance racchiusi in un packaging raffinato. Per tutti coloro che invece vogliono rimanere sul classico, ecco “Floris n° 89”, distribuito in Italia da Calè (https://floris.cale.it), una fragranza per non sbagliare mai, con il suo stile british e le inconfondibili note olfattive di petit grain, legno di cedro e sandalo.

L’intramontabile cappello Panama, icona di stile globale, proposto dall’italiano brand Panama Hatters (https://www.panamahatters.com) continuamente reinterpretato in moltissimi modelli, anche invernali, come il Classico Panama in lana di pecora, per coloro che desiderano l’originalità di un accessorio senza tempo.

L’Oro di Napoli è la capacità artigianale e manifatturiera dei suoi sarti, che in laboratori e manifatture diffuse sul territorio napoletano esportano il gusto italiano e l’eleganza della nobile tradizione sartoriale partenopea in tutto il mondo. Lo storico brand Calabrese1924, (https://www.calabrese1924.com) nato come produttore di cravatte, oggi offre un’ampia gamma di accessori, come la sciarpa “sun of pomegranates ochre light blu burgundy” ed ha ormai fatto della raffinatezza il proprio marchio di fabbrica.

Fabio Attanasio si è cimentato in una nuova avventura imprenditoriale e con il suo marchio “The Fleece Milano” (https://thefleecemilano.com) propone pregiata maglieria di cashmere nel più puro classico stile italiano senza tempo, come il cardigan senza maniche color “burgundy”, rigorosamente fatto in Italia con pregiato filato cashmere two – ply proveniente dalla Mongolia.

 

di Redazione thePLAYERS Magazine

Riproduzione riservata

Leggi anche
News

Ritratto al maschile.

Benvenuti a Firenze: #beflorentine

Lo Store Rinascente di Firenze ospita dal 16 febbraio all’8 marzo “RITRATTO AL MASCHILE”,...